martedì 29 marzo 2011

Approcciate una ragazza su Badoo.it senza citare altri...

Perchè, iniziando l'approccio con una ragazza trovata su Badoo, tendiamo a citare Federico Moccia e simili??? Non si era appena detto di essere noi/voi stessi sul social network con le foto nel profilo personale? La cosa non vale solo per le fotografie, ma anche e soprattutto per i primi contatti. Mi spiego meglio: di solito su Badoo.it le ragazze online sono in larga minoranza rispetto ai maschi, ciò implica che per ogni profilo ritenuto interessante dall'uomo-medio ci siano almeno una decina di commenti (che su Facebook vengono sostituiti dai "Poke" o dai messaggi istantanei) col risultato di tendere ad allontanare la ragazza in questione se i commenti del caso superino una certa soglia di tolleranza. Ecco che, per conquistare la nostra lei, di solito prendiamo poesie e pezzi da internet tutti cuore e romanticismo, mentre magari noi siamo di tutt'altra pasta. Se la ragazza di Badoo viene impressionata dal nostro primo approccio, magari si aspetta una certa costanza nel rapporto, o, almeno, di trovare dall'altra parte del monitor un uomo di un certo tipo. Immaginate la delusione quando capirà che l'unica frase aulica uscita dalla vostra bocca è in realtà presa pari pari da un'altra persona? La figura sarà pessima e probabilmente avrete compromesso dagli inizi un rapporto che, magari, poteva essere davvero alla vostra portata.

Nessun commento:

Posta un commento

(C) Tutti i diritti riservati. Riproduzione consentita solo con link al sito originale senza attributo 'nofollow' nel relativo tag Html.