venerdì 1 aprile 2011

La fretta è cattiva consigliera su Badoo!

A chi non piacerebbe conoscere subito una bella ragazza tra le migliaia trovate su Badoo.it (o sull'alter ego internazionale .com)? Eppure, spesso la fretta di concludere è cattiva consigliera. Nel post precedente mi raccomandavo di essere voi stessi senza inserire nei commenti le citazioni auliche o i voli pindarici dell'uno o dell'altro autore. Ebbene, è anche vero che fare l'esatto opposto non condurrà a niente. L'idea di fondo è, e resta, quella di essere sempre se stessi su Badù ma di trattenersi dal volere a tutti i costi organizzare in tempi brevi un incontro dal vivo. Alle ragazze infatti piace essere conquistate e "coccolate" anche virtualmente, ed un approccio che espliciti senza tanti fronzoli il fine ultimo di un incontro, magari per passare dalle parole ai "fatti", di sicuro suonerà come un campanello d'allarme e farà scappare la nostra ragazza lontano anni luce dalle nostre conversazioni su Badoo o sugli altri client di messaggistica istantanea tipo Msn Messenger, Skype o altri. Inutile quindi voler bruciare le tappe, la fretta è cattiva consigliera! Meglio iniziare con l'intento di trovare una vera amica piuttosto che la nostra anima gemella su Badoo: se tutto andrà bene, nella peggiore delle ipotesi avrete qualcuna con la quale confrontarsi, mentre se l'amicizia diventerà amore sarà da vedersi al primo incontro. Di solito scatta una scintilla, se così non fosse però non disperate: a volte le cose vanno per le lunghe prima di accorgersi di non poter fare a meno dell'altro...

Nessun commento:

Posta un commento

(C) Tutti i diritti riservati. Riproduzione consentita solo con link al sito originale senza attributo 'nofollow' nel relativo tag Html.